Soldi ben spesi.
Transport

Soldi ben spesi.

Mercedes ServiceCard: Ecco perché si può puntare tutto su un cavallo vincente.

Pronti per il futuro con la Mercedes ServiceCard. Il grossista di impianti idraulici Richter+Frenzel può investire nella sua logistica raffinata quanto risparmia in rifornimenti e gestione della flotta.

La luce del sole passa attraverso il lucernario. Sotto, carrelli elevatori con pallet sfilano nel magazzino di Richter+Frenzel, silenziosi e senza conducente. «È il nostro sistema di commissionamento dei piccoli pezzi», spiega Marcus Zweimüller, mentre un altro carrello elevatore passa oltre e scompare in una gabbia metallica, dove il braccio di un robot distribuisce piccoli pacchi sui pallet. Non appena un pallet è pronto, il carrello si dirige verso una delle 36 rampe dove vengono caricate le consegne.

Le scatole contengono minuteria per i sanitari della gamma di 650.000 prodotti di Richter+Frenzel. Come direttore della flotta, Marcus Zweimüller è responsabile dei carrelli elevatori, dei 420 autocarri e delle 550 auto del grossista di impianti sanitari.

Content msc richter frenzel 01

Futuristico: alla Richter+Frenzel, il commissionamento della minuteria è completamente automatizzato.

Content msc richter frenzel 05

Vario: l’assortimento di Richter+Frenzel comprende 650.000 prodotti. La minuteria lascia il centro logistico in scatole come questa.

Content msc richter frenzel 07

Grandioso: il nuovo centro logistico di Reichertshofen ha una superficie di oltre 60.000 metri quadrati.

Content msc richter frenzel 03

Grandioso: il nuovo centro logistico di Reichertshofen ha una superficie di oltre 60.000 metri quadrati.

650000

articoli: la gamma di prodotti offerta dalla Richter+Frenzel.

«Tra l’ordine e la consegna trascorrono non più di 24 ore.»

Marcus Zweimüller, responsabile del parco veicoli della Richter+Frenzel

Con il centro logistico bavarese di Reichertshofen, vicino a Ingolstadt, l’anno passato Richter+Frenzel non si è solo ingrandita, ma anche completamente riorganizzata. Qui, tutti i segnali puntano al futuro: il magazzino misura quasi 30.000 metri quadrati, il deposito esterno misura altri 30.000 metri quadrati e c’è spazio per un ulteriore ampliamento. Le consegne partono più volte al giorno.

Content msc richter frenzel 02

In un raggio di 50 chilometri intorno ai quattro centri logistici dislocati in tutta la Germania, Richter+Frenzel rifornisce cantieri, artigiani, grandi clienti e i propri centri di distribuzione e di ritiro. La clientela comprende 40.000 artigiani partner delle 170 sedi su tutto il territorio tedesco, specializzati in impianti sanitari, riscaldamento, climatizzazione e infrastrutture. «Dall’ordine alla consegna passano 24 ore al massimo», afferma Zweimüller, che sa bene che, in questo campo, la soddisfazione del cliente dipende da una logistica impeccabile.

Quando Emil Richter e Ernst Frenzel nel 1895 fondarono un «Ingrosso di articoli per linee fognarie e tubature di gas e acqua», la gamma comprendeva lavabi, vasche da bagno e connettori per tubi. Dieci dipendenti si occupavano di vendita e consegne. Richter+Frenzel è ancora un’azienda familiare, ma dalle dimensioni ben diverse. Il numero due dei grossisti di impianti sanitari tedeschi ha oggi 3.900 dipendenti. «L’affidabilità nei confronti di fornitori, clienti e dipendenti è ancora la stessa. E ci consente di prepararci bene per il futuro», commenta Zweimüller, che lavora da quasi 20 anni per Richter+Frenzel.

Content msc richter frenzel 04

Appena arrivato: Il Nuovo Actros è uno dei pochi autocarri pesanti della flotta. Richter+Frenzel utilizza l’Atego per le consegne regionali.

«Le funzioni online e i report ci consentono di avere una rapida panoramica sulla nostra flotta. E la App supporta il conducente nella ricerca della stazione di rifornimento più economica.»

Marcus Zweimüller
Content msc richter frenzel 06

Affidabile: Kay Otte (sin.) fornisce consulenza sulla Mercedes ServiceCard al direttore della flotta di Richter+Frenzel, Marcus Zweimüller.

L’azienda punta sull’affidabilità anche per la flotta: quasi il 90 percento degli autocarri è Mercedes‑Benz, principalmente Atego per la distribuzione e alcuni Actros. Dal 2003, l’azienda utilizza la Mercedes ServiceCard per il servizio pedaggi UTA e il rifornimento senza contanti nella rete di distributori UTA, con più di 50.000 stazioni per il gasolio. «Funzionano entrambe in modo assolutamente affidabile», dichiara Zweimüller. «Le funzioni online e i report ci aiutano ad avere una rapida panoramica della nostra flotta. E l’app aiuta il conducente a cercare la stazione di rifornimento più conveniente».

L’articolo più venduto del catalogo è inoltre un vero classico: la valvola ad angolo. Grazie a una sofisticata logistica e alla flotta affidabile, oggi ne arrivano oltre 400.000 pezzi ai clienti di Richter+Frenzel.

Foto: Matthias Aletsee