Utilizzo dei cookie

Daimler usa i cookie per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il sito web fornisci il tuo consenso all’utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni si rimanda alle avvertenze sui cookie.
Mercedes-Benz Uptime
Mercedes-Benz RoadEfficiency

Mercedes-Benz Uptime

L'efficienza è la somma di tanti dettagli.

Il terzo pilastro di RoadEfficiency è rappresentato dall'innovativo servizio di assistenza Mercedes-Benz Uptime e da altri avveniristici vantaggi del Nuovo Actros che comprendono, oltre a una maggiore maneggevolezza e procedure operative facilitate, anche l'intelligente collegamento in rete tra conducente, veicolo e processi logistici, volto ad incrementare notevolmente l'utilizzabilità e la disponibilità del veicolo.

Con Mercedes-Benz Uptime puntiamo a un obiettivo chiaro: continuare a ridurre il più possibile i guasti imprevisti e rendere programmabili le riparazioni, in modo da aumentare sempre più la disponibilità dei vostri veicoli.

I vantaggi in breve.

  • Assistenza personalizzata attraverso il Mercedes-Benz Service
  • Massima programmabilità ed efficienza delle vostre soste in officina
  • Maggiore disponibilità dei veicoli della vostra flotta.
  • Trasparenza in tempo reale sulle condizioni dell'intera flotta
  • Informazioni immediate e consigli operativi chiari su come soddisfare le necessità di riparazione o manutenzione identificate
  • Soluzione integrata per autocarro e semirimorchio

Con l'innovativo servizio assistenza Mercedes-Benz Uptime225, 226, 241 potete viaggiare con un veicolo ancora più affidabile e redditizio. Le esigenze di riparazione e manutenzione infatti si possono rilevare in anticipo in modo da poter programmare gli interventi.

Grazie alla comunicazione costante tra tutti i sistemi di bordo connessi in rete, ogni giorno per ciascun truck vengono generati alcuni gigabyte di dati, che possono essere usati per effettuare diverse diagnosi del veicolo. Già oggi gran parte di tutti i processi diagnostici avvengono da remoto e in modo del tutto automatico grazie a Mercedes-Benz Uptime. L'officina è in grado così di conoscere la causa del guasto ancora prima che il vostro veicolo arrivi.

Dopo la rilevazione dei dati a bordo, Mercedes-Benz Uptime è in grado, entro un tempo medio di 240 secondi, di caricare dal Concessionario le informazioni per gli interventi da svolgere in officina, in modo del tutto automatico. E questo è possibile perché il know-how delle officine è disponibile in tutta sicurezza sui server back end dell'assistenza Mercedes-Benz. Tutto ciò permette di ottenere una diagnosi sicura, di avere informazioni chiare e di identificare i componenti in base alle relative istruzioni di riparazione, in altre parole, di organizzare perfettamente anche le soste in officina impreviste.

Negli oltre 1.500 punti di assistenza Mercedes-Benz in Europa certificati per Mercedes-Benz Uptime questo consente, per esempio, di rendere fino a 3 volte più veloce la diagnosi nel test iniziale in officina, risparmiando tempo e denaro. Nella maggioranza dei veicoli dotati di Mercedes-Benz Uptime, grazie all'identificazione anticipata dei guasti si è potuto già ridurre di oltre la metà le soste in officina impreviste.

Mercedes-Benz Uptime permette una maggiore disponibilità del veicolo e quindi un suo utilizzo ancora più efficiente, dato che i veicoli possono tornare in strada più velocemente.

Il collegamento in rete intelligente tra conducente, parco veicoli e ordini offre la possibilità di incrementare ulteriormente l'efficienza. Con l'Analisi impiego Fleetboard e i nostri corsi per autisti è possibile ridurre ancora di più i consumi in modo duraturo.

Fleetboard offre soluzioni telematiche personalizzate volte a incrementare al massimo il rendimento e l'efficienza del vostro parco veicoli. Così potete avere tutto sotto controllo, sempre e ovunque.

L'Analisi impiego Fleetboard contribuisce a uno stile di guida che riduce i consumi e l'usura. A questo scopo il sistema telematico rileva alcuni dati tecnici dal veicolo e li analizza. Inoltre viene visualizzata la frequenza con cui si ricorre al sistema Predictive Powertrain Control. In base a questi dati è possibile calcolare il comportamento di marcia dei conducenti, consentendo una valutazione oggettiva dello stile di guida e l'impostazione di un programma di training su misura per ciascuno di loro. Nel complesso, tutto ciò può determinare un risparmio fino al 15% sui consumi di carburante.

Portale Fleetboard. Per facilitare il lavoro del dispatcher: su un desktop intuitivo e basato sul web sono raggruppati tutti i dati dei servizi Fleetboard da voi ordinati. Inoltre potete ricevere consigli per ottimizzare e rendere più efficiente il vostro lavoro quotidiano.