Utilizzo dei cookie

Daimler usa i cookie per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il sito web fornisci il tuo consenso all’utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni si rimanda alle avvertenze sui cookie.
Maggiore Sicurezza
Il Nuovo Actros

Maggiore Sicurezza

Sistemi di assistenza alla guida innovativi per la tua sicurezza.

Arrivare sicuri a destinazione: questo è possibile con il supporto di sistemi di assistenza alla guida innovativi che aumentano la sicurezza di marcia, alleviano attivamente le fatiche dell’autista, proteggono il veicolo e il carico, e quindi contribuiscono ad incrementare l'efficienza. Ad ogni viaggio.

Un autocarro molto sicuro non rappresenta solo un grande progresso per tutti i veicoli in circolazione. Ma è anche più efficiente, poiché registra più raramente tempi di fermo dovuti agli incidenti, oltre ad assistere e affaticare di meno il conducente. Per questo motivo tutta la nostra esperienza confluisce da oltre 45 anni nello sviluppo di sistemi di assistenza alla guida innovativi.

I vantaggi in breve.

  • Dotazione di sicurezza completa di serie, comprendente Active Brake Assist, Stability Control Assist, sistema antisbandamento, Attention Assist e illuminazione «Follow-me-Home»
  • Active Drive Assist1, 248 per un maggiore comfort di guida e alti livelli di efficienza
  • Sistema di mantenimento della distanza98 con funzione «stop and go», Active Brake Assist 5200, sistema di assistenza alla svolta1, 207, 209, 210, sistema di riconoscimento automatico dei segnali stradali244, freno di stazionamento elettrico, Stability Control Assist per il rimorchio246
  • MirrorCam271 per una migliore visibilità e più sicurezza nelle manovre, in fase di svolta e nei cambi di corsia
  • Luci abbaglianti/anabbaglianti e di assistenza alla svolta automatiche1, 243: maggiore sicurezza grazie all'accensione automatica di abbaglianti, anabbaglianti e luce di assistenza alla svolta, luci di marcia diurne a LED243, luci posteriori a LED1
  • Fari bixeno1, luce di assistenza alla svolta1, fendinebbia1

L'equipaggiamento sottolinea il design accattivante e di pregio della cabina di guida: la copertura superiore del braccio della telecamera è nel look cromato, mentre la copertura della base del retrovisore è in tinta con la cabina di guida.

Al posto del tradizionale retrovisore, il nuovo Actros è dotato di MirrorCam, una innovativa soluzione con caratteristiche aerodinamiche ottimizzate. Questa soluzione consente di ridurre il consumo di carburante fino all'1,3 % e offre una visuale ottimale nella zona retrostante e nell'area del montante A. Inoltre, grazie alla funzione di orientamento dell'immagine della telecamera, la MirrorCam garantisce una sicurezza ancora maggiore in fase di manovra, di svolta e di cambio corsia.

Il sistema è composto da due telecamere ad alta risoluzione ripiegabili disposte sul telaio del tetto. Le immagini delle telecamere vengono trasmesse su due display a colori da 15,2'' o 38,6 cm collocati in corrispondenza del montante A. Per valutare con maggior precisione la circolazione retrostante in caso di immissione o uscita dalla traiettoria di marcia o di svolta, il conducente viene supportato da linee di ausilio e di indicazione della distanza colorate, che vengono visualizzate su uno dei display non appena viene azionato l'indicatore di direzione e se la velocità di marcia è superiore a 30 chilometri all'ora. La segnalazione in caso di angoli di snodo elevati durante le manovre offre un supporto supplementare.

Il nuovo sistema di assistenza alla guida supporta il conducente nel riconoscere determinati segnali stradali in tempo reale, visualizzandone fino a due nella strumentazione e aumentando così la sicurezza e il comfort di guida. Inoltre il sistema avvisa il conducente mediante una segnalazione visiva ed acustica – ad esempio in caso di superamento dei limiti di velocità.

Oltre ai limiti di velocità, al momento di inizio e di fine dei divieti di sorpasso il sistema di riconoscimento automatico dei segnali stradali riconosce anche i segnali di avvertimento ed i divieti di accesso per gli autocarri.

Il nuovo sistema di assistenza alla guida riconosce determinati segnali stradali in tempo reale, mostrando i due più importanti nella strumentazione, e così contribuisce alla sicurezza e al comfort di guida. Inoltre il sistema avvisa il conducente mediante una segnalazione visiva ed acustica – ad esempio in caso di accesso dal lato sbagliato in una strada a senso unico.

Il nuovo sistema di assistenza alla guida aumenta il comfort di guida e riduce l'affaticamento del conducente, aumenta la sicurezza di guida e diminuisce il rischio di tamponamenti. Per ottenere tale risultato esso combina in modo originale le funzioni dei singoli sistemi consentendo così già oggi una guida parzialmente autonoma.

In quanto estensione del sistema di mantenimento della distanza con funzione «stop and go», l'Active Drive Assist è in grado di mantenere la distanza impostata frenando e accelerando autonomamente. Oltre al Predictive Powertrain Control e al Predictive Powertrain Control interurban il sistema utilizza anche l'evoluta soluzione tecnologica che integra radar e telecamere del nuovo Active Brake Assist 5 e il sistema di mantenimento della distanza. Il sistema antisbandamento e lo sterzo Servotwin con servoassistenza elettrica sono responsabili del controllo attivo delle dinamiche laterali permettendo all'autocarro di mantenere la traiettoria di marcia.

La quinta generazione del sistema supporta l'autista nel caso in cui, in condizioni ottimali ed entro i limiti del sistema, sia necessario frenare il veicolo a fondo per evitare oggetti fermi e in movimento oppure se è richiesta una frenata parziale o a fondo in presenza di pedoni in movimento contribuendo così ad attenuare le conseguenze di un incidente o a evitare che l'incidente stesso possa verificarsi.

Scopri di più sull'Active Brake Assist:

Active Brake Assist 5. Il sistema di assistenza alla frenata attivo di ultima generazione può contribuire ancora meglio alla prevenzione degli incidenti.

Questo sistema (a richiesta) è in grado di assistere il conducente in fase di svolta o di cambio di corsia, riconoscendo in determinate situazioni gli oggetti in movimento e fissi che si trovano nella zona di segnalazione a destra o nell'area di scodamento in curva201, 211 e avvisandolo con segnali ottici e acustici in caso di pericolo.

Questo sistema di assistenza alla guida con funzione «stop and go» può aiutare il conducente in determinate situazioni ed è in grado di ridurre al minimo il rischio di tamponamenti.

Quando il proprio veicolo si avvicina ad un veicolo che lo precede riconosciuto dal sistema, il Tempomat riduce automaticamente la velocità per rispettare la distanza preselezionata agendo entro i limiti del sistema. In caso di immissione improvvisa di un veicolo nella propria traiettoria di marcia il sistema può intervenire decelerando il veicolo in base ad un valore predefinito. Nel traffico incolonnato la funzione stop-and-go esegue automaticamente le partenze e le frenate. In caso di velocità di 50 chilometri all'ora, il sistema di mantenimento della distanza è in grado di riconoscere i veicoli fermi e, ad esempio, di reagire in presenza di veicoli fermi ad un semaforo. In caso di necessità il proprio veicolo può essere frenato fino all'arresto.