Curve sicure.
Transport

Curve sicure.

Nel traffico cittadino, l’assistente alla svolta aiuta nell’identificazione dei monopattini elettrici.

L’assistente alla svolta Mercedes‑Benz è un prezioso aiuto nella svolta a destra e anche nell’identificazione dei monopattini elettrici.

Gli e-scooter circolano numerosi in città e generano anche un ulteriore potenziale di pericolo. Con il suo profilo sottile e la velocità sostenuta, l’e-scooter è difficile da individuare, soprattutto se viaggia sul lato passeggero di un camion che sta svoltando a destra. Il sistema di assistenza alla svolta Mercedes‑Benz ha contribuito a contenere il problema. Infatti, è in grado di riconoscere oggetti fermi e in movimento nella zona di monitoraggio sul lato destro del camion, che si tratti di pedoni, ciclisti, cartelli stradali o e-scooter. Prima il conducente viene avvisato otticamente, con un simbolo giallo nel display della MirrorCam. In caso di rischio di collisione, la spia lampeggia in rosso e, dopo due secondi, diventa rosso fisso. Viene anche emesso un segnale acustico sul lato passeggero.

Il sistema di assistenza alla svolta di Mercedes‑Benz è l’unico nel suo genere completamente integrato nell’architettura del veicolo ed è disponibile di fabbrica per numerosi modelli di Actros e Arocs. Controlla sia i semplici camion, sia gli autotreni completi fino a 18,75 m di lunghezza.

Content e scooter sideguard assist 02

Segnale luminoso e acustico: nel display della MirrorCam sul lato del passeggero compaiono le notifiche dell’assistente alla svolta.

Content e scooter sideguard assist 03
Content e scooter sideguard assist 01

L’assistente alla svolta è in grado di riconoscere gli oggetti che si trovano sul lato destro del veicolo.

Foto & video: Alexander Tempel