L'etichetta degli pneumatici
Acquista il tuo Truck

L'etichetta degli pneumatici

Informazioni sull'etichettatura degli pneumatici.

Da maggio 2021 anche per la maggior parte degli pneumatici destinati ai veicoli industriali1031 entrerà in vigore l'obbligo di etichettatura. L'etichetta applicata sui nuovi pneumatici del tuo veicolo ti consentirà di individuare in modo immediato le informazioni principali relative a risparmio energetico, sicurezza e profilo d'impiego.

Nella parte superiore della nuova etichetta sono riportate le indicazioni relative alla denominazione esatta dello pneumatico, alle sue dimensioni, all'indice di carico e alla categoria di velocità.1032

Nell'area sottostante collocata in corrispondenza del simbolo sono riportate le informazioni relative al efficienza energetica, alla tenuta sul bagnato, alla rumorosità e all'idoneità alle condizioni invernali.

L'efficienza energetica di un veicolo industriale aumenta in modo proporzionale alla resistenza al rotolamento dei suoi pneumatici. Per questa ragione, la classe di efficienza energetica degli pneumatici viene definita in base alla resistenza al rotolamento rilevata.1033 La scala di valutazione va dalla classe "A" (valore migliore) alla classe "E" (valore peggiore).

Importante: il risparmio di carburante effettivo dipende in larga misura dallo stile di guida adottato. Agendo su questo parametro è possibile ridurre notevolmente il consumo. A influire in modo significativo sul consumo è anche la corretta regolazione della pressione pneumatici.

Content tyre labeling 04b

La tenuta dello pneumatico sul fondo stradale bagnato è un fattore rilevante per la sicurezza: valori di tenuta positivi comportano una riduzione dello spazio di frenata. Per questo motivo la tenuta sul bagnato è un parametro che viene collaudato1034 e certificato assegnando determinate classi di valutazione: dalla "A" (valore migliore) alla "E" (valore peggiore).

Esiste una regola che vale in qualsiasi caso: la sicurezza di marcia dipende essenzialmente dallo stile di guida adottato. In qualsiasi circostanza occorre sempre tenere conto dello spazio di arresto richiesto dalle diverse manovre e controllare regolarmente la pressione degli pneumatici.

Content tyre labeling 03b
Hotspot module

Rumorosità di marcia esterna

La percezione della rumorosità di un veicolo da parte degli altri utenti della strada dipende anche dal rumore prodotto dal rotolamento. L'etichetta fornisce informazioni sulla rumorosità indicando il valore misurato1035 espresso in decibel (dB) e le classi di appartenenza 1036, che vanno dalla "A" (valore migliore) alla "C" (valore peggiore).

Aderenza sulla neve

In presenza di condizioni stradali invernali l'uso degli pneumatici invernali è obbligatorio. Se lo pneumatico è idoneo per la marcia invernale, sull'etichetta è riportato il simbolo del fiocco di neve1037.

Proteggi te stesso e gli altri: adegua sempre la velocità e il tuo stile di guida alle condizioni stradali e meteorologiche.

Pneumatici da ghiaccio

Un particolare tipo di pneumatici invernali è rappresentato dai cosiddetti pneumatici da ghiaccio. Questi pneumatici soddisfano i particolari requisiti previsti in caso di fondo stradale ghiacciato e sono contrassegnati dal simbolo dell'iceberg riportato sullo pneumatico.1038 Gli pneumatici da ghiaccio sono realizzati per affrontare le superfici stradali coperte da strati di ghiaccio o da una massiccia coltre di neve.

Per la tua sicurezza.adegua sempre la velocità e il tuo stile di guida alle condizioni stradali e meteorologiche.Assicurati sempre di utilizzare gli pneumatici da ghiaccio solo quando è necessario: in condizioni meteorologiche meno impegnative (ad es. in presenza di bagnato o di temperature più miti), le prestazioni di questi pneumatici sul bagnato e la maneggevolezza possono peggiorare mentre l'usura può aumentare.