Predictive Powertrain Control
Arocs

Predictive Powertrain Control

Guidare meglio, semplicemente: con il Predictive Powertrain Control.

Grazie al sistema Predictive Powertrain Control, ora di serie, potete ridurre ulteriormente fin da subito i consumi dell'Arocs, in autostrada così come sulle strade urbane ed extraurbane.

Il sistema integra nel cambio automatizzato uno stile di guida che si adatta alle caratteristiche del terreno, consentendo insieme a una strategia di innesto armonizzata con precisione di risparmiare fino al 5% di carburante in più. Il nuovo ampliamento della funzione del Predictive Powertrain Control ora permette di sfruttare i vantaggi del sistema anche sulle strade extraurbane. Oltre che del sistema di localizzazione satellitare, il Predictive Powertrain Control si avvale di precise carte stradali 3D.

I vantaggi in breve.

  • Predictive Powertrain Control91: ridotto consumo di carburante
  • Riconoscimento dell'andamento della strada, come salite, discese, incroci e rotatorie imminenti
  • Ottimizzazione di momenti di innesto, selezione delle marce e velocità impostata con il Tempomat
  • Perfetto utilizzo del sistema grazie all'impostazione in base al traffico, con isteresi superiore e inferiore variabile e sistema di riconoscimento automatico dei segnali stradali della Casa
  • Adesso utilizzabile non solo sulle autostrade, ma anche sulle strade extraurbane
Content predictive powertrain control 04

Sicuro di sé e attento ai consumi. Il nuovo Predictive Powertrain Control, di serie sulle cabine di guida L in abbinamento alla MirrorCam (immagine indicativa), allevia le fatiche del conducente e contribuisce a ridurre il consumo di carburante anche sulle strade extraurbane.

Che si trovi su salite ripide, prima di un dosso, in discesa, nelle cunette o in piano, il Predictive Powertrain Control riconosce con tempestività le situazioni di marcia imminenti e agisce in modo previdente. A tale scopo, il Predictive Powertrain Control rileva costantemente l'energia cinetica del veicolo e la sfrutta prima dei dossi o in piano per le fasi in modalità EcoRoll. In questo modo si riducono le perdite di coppia in fase di rilascio e si risparmia carburante. Inoltre il sistema provvede a una sequenza di cambi marcia adeguata alla situazione imminente, quindi ad esempio con meno innesti e maggiori salti di marcia. Anche questo contribuisce a ridurre i consumi.