Utilizzo dei cookie

Daimler usa i cookie per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il sito web fornisci il tuo consenso all’utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni si rimanda alle avvertenze sui cookie.
Tecnologia di propulsione e di trattamento dei gas di scarico
Unimog U 216 - U 530

Tecnologia di propulsione e di trattamento dei gas di scarico

Economico nei consumi. Potente. Ecologico.

L'Unimog porta-attrezzi si avvale della modernissima tecnologia Mercedes-Benz BlueTec 6. La generazione di motori Euro VI, collaudata nella produzione in grande serie, costituisce un punto di riferimento per la sua categoria ed è concepita in ogni particolare per ottenere eccellenti risultati in fatto di impatto ambientale, redditività e prestazioni. Caratteristiche dei motori a 4 e 6 cilindri da 115 - 220 kW sono la ridotta necessità di manutenzione, la parsimoniosità, la silenziosità ed una brillante ripresa. Essi si caratterizzano inoltre per la coppia elevata, che può raggiungere i 1.200 Nm, e per i buoni valori che ottengono in fatto di emissioni di gas di scarico, consumi e peso per unità di potenza. Tecnologia delle 4 valvole e iniezione common rail con pressione che può raggiungere i 2.400 bar aumentano ulteriormente il rendimento del motore.

I motori servono anche a frenare: il potente freno motore riduce l'usura meccanica dei freni fornendo un efficace contributo alla redditività.

Per il post-trattamento dei gas di scarico il motore Euro 6 BlueTec utilizza tecnologie collaudate in molti milioni di chilometri nell'impiego su motori heavy duty prodotti in grande serie. Nella scatola di post-trattamento dei gas di scarico il catalizzatore SCR riduce al minimo gli ossidi di azoto. E il filtro antiparticolato per motori diesel impedisce pressoché integralmente l'emissione di particolato.

Nei modelli U 423, U 429 e U 529 l'Unimog porta-attrezzi può essere equipaggiato con i moderni motori MDEG (OM 934/OM 936, 4 e 6 cilindri) nella versione Euro V e Euromot IV (mercato tedesco). In questa versione non vengono utilizzati il filtro antiparticolato per motori diesel, il sistema di fasatura degli alberi a camme e il sistema di dosaggio HC. In questo modo è possibile ridurre ad esempio i costi di manutenzione e i costi connessi con il relativo ciclo di vita. Il modello costruttivo comune ai tre tipi di veicolo corrisponde alla versione base dell'attuale serie di porta-attrezzi.

In combinazione con la norma sui gas di scarico Tier4f in Germania è possibile eseguire l'immatricolazione come motrice-trattore/motrice-porta-attrezzi. Con questa immatricolazione i veicoli possono essere utilizzati anche per impieghi municipali. In questo modo l'Unimog soddisfa la normativa sui gas di scarico vigente per i trattori agricoli.